Per vivere in città esistono due possibilità: o nasci e vivi inconsapevole, insensibile, incosciente della città che ti circonda oppure cresci con coraggio.

Nel primo caso bisogna vivere inconsapevoli del fatto che ci sia la spazzatura ovunque, che l'aria è invasa dalla puzza, le strade intasate dal traffico o che semplicemente maggior civiltà non significa miglioramento della qualità della vita. Si deve ignorare che perdiamo continuamente il nostro tempo nelle code, nel traffico, nel fare cose che spesso non hanno alcuna utilitià.

Sempre più spesso, da varie fonti arriva la notizia che gli italiani siano ancora molto arretrati in informatica.

L'uso dei mezzi informatici e dei computer risulta essere ancora molto ostico.

Apparentemente non molto, tanti montanari, tanti alpinisti degli argomenti di informatica non sanno praticamente nulla. E’ assolutamente normale. D’altra parte l’informatica non è necessaria per andare in montagna. Bastano un paio di scarponi, una bottiglia d’acqua e un paio di buone gambe!

Evolversi e progredire senza sentirsi pieni di se.

Sono un utente TripAdvisor e quando utilizzo questo servizio lo utilizzo per raccontare come mi sono trovato nei ristoranti che frequento.

Recentemente ho scritto una recensione su una pizzeria che mi ha sempre servito pizza gommosa e difficilmente digeribile.